Translate

Inaugurazione dell'Area ecologica del Comune di Macerata




Verrà inaugurata il prossimo 7 maggio, alle ore 11.30, l’Area ecologica Fontescodella, un polo di riferimento unico per i cittadini in tema di gestione del ciclo dei rifiuti che comprende due nuovi impianti, il Centro del riuso e il Centro di raccolta, situato in una zona baricentrica rispetto alla città, a poche decine di metri da via Tucci e dall’ingresso della galleria delle Fonti e di conseguenza facilmente raggiungibile grazie alla viabilità di scorrimento.

“L’inaugurazione dell’Area Ecologica di Fontescodella  - interviene l’assessore all’Ambiente, Mario Iesari - rappresenta un importante passo in avanti verso l’obiettivo di una gestione ottimale del ciclo dei rifiuti nel nostro Comune. L’area comprende infatti due strutture: il Centro di Raccolta ed il Centro del Riuso. Il Centro di Raccolta, che siamo abituati a chiamare Isola ecologica, svolge un compito già noto ai nostri cittadini ma questo realizzato a Fontescodella è più comodo e funzionale dei precedenti perché collocato accanto alla viabilità di scorrimento, molto più ampio e con orari di servizio allungati che comprendono il sabato pomeriggio e soprattutto la domenica mattina. Il Centro del riuso invece è una struttura del tutto nuova per Macerata, e ancora poco diffusa in Italia, in cui sarà possibile consegnare e prelevare gratuitamente oggetti di vario tipo, dai prodotti per l’arredo ai piccoli elettrodomestici, ai giocattoli, che hanno terminato la loro vita utile per gli originari proprietari ma che possono continuare a svolgere la loro funzione per nuovi utilizzatori. In questo modo – prosegue Iesari -  potremmo ridurre sensibilmente la quantità di materiali che finiscono in discarica a vantaggio dell’ambiente e anche delle tasche dei cittadini, grazie alla conseguente riduzione dei costi di smaltimento. Mi preme sottolineare che l’apertura del Centro di Riuso dà concreta attuazione alle indicazioni della Comunità Europea che considera prioritarie le attività che allungano il ciclo di vita dei prodotti, anche nei confronti della differenziazione dei materiali, con iniziative come queste o per esempio con interventi di manutenzione e riparazione dei beni. Non a caso ci proponiamo di utilizzare il Centro di Riuso anche come punto di informazione a promozione di una filiera di economia circolare maceratese”.

L’apertura del Centro di raccolta di Fontescodella renderà possibile, a partire da lunedì 9 maggio, la chiusura dei centri di raccolta di Collevario e Villa Potenza.

Fonte:
https://centroriusomacerata.blogspot.it/2016/05/inaugurazione-dellarea-ecologica-del.html